IN PRIMO PIANO

La Regione ‘grazia’ Formigoni: non sarà parte civile nel processo

Scritto da il 8 settembre, 2017

Registriamo il totale imbarazzo del centrodestra nel rifiutare la costituzione di parte civile di Maroni in nome e per conto della Regione nel processo contro Roberto Formigoni e altri all’udienza preliminare del prossimo 2 ottobre. La maggioranza, con una scorrettezza istituzionale inaccettabile, rinuncia a partecipare all’accertamento della verità su fatti che hanno arrecato a Palazzo Lombardia un pesante danno di LEGGI TUTTO

BLOG

Leggi tutto il blog >

  • La Regione ‘grazia’ Formigoni: non sarà parte civile nel processo

    Registriamo il totale imbarazzo del centrodestra nel rifiutare la costituzione di parte civile di Maroni in nome e per conto della Regione nel processo contro Roberto Formigoni e altri all’udienza preliminare del prossimo 2 ottobre. La maggioranza, con una scorrettezza istituzionale inaccettabile, rinuncia a partecipare all’accertamento della verità su fatti che hanno arrecato a Palazzo Lombardia un pesante danno di  LEGGI TUTTO
  • Impianti di risalita, il settore è in crisi e la legge non si vede.

    L’intero comparto degli impianti di risalita è in crisi. Una crisi pesante e strutturale che merita un intervento tempestivo da parte della Regione.Da oltre un anno stiamo aspettando una legge regionale che da una parte riconosca agli impianti di risalita la valenza di servizio pubblico locale e dall’altra possa consentire una separazione degli aspetti patrimoniali, che dovrebbero rientrare nel novero  LEGGI TUTTO
  • Referendum autonomia: non voterò perchè è un grande inganno

    Il 22 ottobre non andrò’ a votare, perché non mi presto a qualcosa che assomiglia tanto ad un inganno. Il referendum per l’autonomia lombarda è solo l’ultima e costosissima puntata della propaganda leghista, iniziata nel 2013 con il 75% delle tasse da trattenere in Lombardia e proseguita con la macroregione del nord e poi con la macroregione alpina. Ora il  LEGGI TUTTO